giovedì 19 settembre 2013

Tutorial: il trucco delle labbra


Personalmente non amo correggere i difetti della bocca tramite l'uso della matita, perché rende il make up poco naturale; preferisco affidare questo compito alle tonalità dei rossetti. Ad esempio, chi ha labbra carnose è bene che utilizzi toni delicati e naturali, mentre chi ha labbra sottili può utilizzare rossetti dalle tonalità più accese e lucide...chi ha, invece, una bocca normale può tranquillamente sbizzarrirsi :)

La matita può essere utilizzate per delineare il contorno della bocca, soprattutto in quei casi in cui le labbra hanno poca definizione, e per creare una base su cui applicare il rossetto. Il colore della matita deve essere uguale o al massimo un tono più scuro del rossetto. Va usata molto appuntita partendo dal centro verso l'esterno, quindi va sfumata verso l'interno con un pennellino; successivamente si stende il rossetto ed eventualmente il lucidalabbra. Se non avete un rossetto a lunga tenuta, potete fissarlo tamponandolo prima con una velina e poi con della cipria. 

Consigli per:
  • le more/castane con occhi chiari: rossetti sui toni del rosa
  • le more/castane con occhi scuri: rossetti sui toni del marrone o del rosso
  • le bionde con occhi chiari: rossetti sui toni del rosa o del marrone chiaro
  • le bionde con occhi scuri: rossetti dai toni aranciati o del marrone chiaro o del rosso
  • le rosse con occhi chiari: rossetti dai toni aranciati o del rosso
  • le rosse con occhi scuri: rossetti sui toni del marrone o del rosso
Alla prossima! XOXO, Paola

0 commenti:

Posta un commento