lunedì 15 aprile 2013

Tutorial: consigli per una base trucco perfetta


Dopo aver preparato la pelle come ho spiegato in questo post, per ottenere un trucco impeccabile nelle occasioni speciali (eh sì, solo nelle occasioni speciali...non è un prodotto da tutti i giorni!) è consigliabile applicare un primer, che vi aiuterà ad uniformare il colorito e a realizzare una base perfetta.


In commercio esistono diversi tipi di primer, da scegliere in base alle proprie esigenze:
  • primer illuminante, per rendere l'incarnato più luminoso (es. Primer Viso Uniformante Illuminante di Collistar)
  • primer levigante, per pelli mature o con rughe d'espressione (es. 24 ore Perfect Primer di Deborah)
  • primer opacizzanti, per minimizzare i pori dilatati (es. Pore Minimizer di Clinique)
  • primer colorati, per correggere le discromie della pelle (es. Professionals Primer di Pupa verde per pelli con couperose)
E inoltre:
  • primer occhi, per rendere il trucco più duraturo (es. Shadow Insurance Base Occhi di Too faced)
  • primer labbra, per fissare a lungo il rossetto (es. Lip Base di Kiko)
I primer vanno applicati in piccole quantità con tocchi rapidi e decisi, picchiettando con i polpastrelli laddove ce n'è più bisogno, quindi lasciate asciugare un paio di minuti prima di applicare il trucco.

Il secondo tutorial finisce qui, nel prossimo vi parlerò di...... fondotinta! Ciao!!! :)

XOXO, Paola

2 commenti:

  1. ecco questo prodotto non l'ho mai usato! Grazie per i consigli!!

    RispondiElimina
  2. prego ^_^ ...comunque i primer non vanno usati spesso, per lo meno quelli contenti silicone, altrimenti si rischia di non far respirare la pelle...usalo nelle occasioni importanti o quando il trucco deve durare tutto il giorno ;)

    RispondiElimina